Condividi su:

L’Evoluzione ci chiede, a volte, di marcare nuovi sentieri o avere dei nuovi filtri di visione.

Ci sono mete nella vita, che a volte non si riescono a raggiungere, poiché si rimane in un sentiero che non ci porta da nessuna parte. A volte siamo così immersi dentro a questo percorso, che non riusciamo a trovare una strada chiara e alternativa. Veniamo influenzati dalle costanti abitudini che hanno creato ormai degli automatismi e dipendenze inconsce.

Durante il nostro percorso, si possono anche manifestare vie alternative, che possono farci arrivare alla nostra destinazione, ma molto più spesso è necessario ritornare all’origine, sui propri passi, per dare un deciso cambio di rotta.

CONDIZIONAMENTI INCONSCI CHE FRENANO LA NOSTRA EVOLUZIONE

Paure antiche, rancori e risentimenti che abbiamo registrato nel nostro DNA, lasciano ferite aperte e piccoli cicatrici, che limitano l’avanzare o la visione di ciò che siamo chiamati a fare, creando una “cappa” di protezione che ci tiene lontani dalla realizzazione ed evoluzione.

In questo caso è opportuno ricercare l’origine di tutto questo per esercitare un cambiamento a livello energetico.

COME SI SVOLGE L’INCONTRO EVOLUTIVO

L’Incontro Evolutivo si svolge con una intima conversazione fra le parti, dove ci si focalizza per dare una risposta alla domanda di “cambiamento” o “miglioramento” di un aspetto specifico.

Attraverso “lievi” processi di regressione/ipnosi, che permettono di dialogare direttamente con l’Inconscio, risalgo a ritroso quel sentiero che stiamo percorrendo, per individuare i programmi inconsci attivi (i bivi che ci hanno fatto deviare), creati magari in passato da un antenato, che ancora adesso vive in uno stato di inquietudine, tanto da avere lasciato una “ferita” attiva nel DNA del suo erede (che potresti essere proprio tu).

Nel dialogo con la parte inconscia, si isolano e trasformano (il “Solve et Coagula” degli antichi alchimisti) i programmi attivi depotenzianti, per mezzo di una riprogrammazione verbale e attraverso onde di informazione sottile. In maniera mirata si vanno a sviluppare le qualità o funzioni carenti, per rendere attivo il processo di assimilazione e crescita per nuova visione, attrazione e realizzazione.

COME MI SENTO DOPO

La conseguenza dopo questa “riprogrammazione” è un’istantanea modifica di Sentimenti, Emozioni e Ricordi per aprire nuove prospettive e modelli di pensiero ed evoluzione. Una chiusura karmica ed una iniziazione a un nuovo Dharma, ossia una nuova modalità di comportamento che viene azionata da adesso fino a 7 generazioni in avanti.

Già da subito si avrà una sensazione di leggerezza e focus, avendo trasformato Paure e Blocchi che limitavano ad esprimere il proprio essere secondo la propria natura.

Contattami per richiedere un Incontro Evolutivo

CONTATTAMI

DURATA E COSTI

Durata del trattamento: dai 50 agli 80 minuti
Dove: presso la mia sede di QUINTO DI TREVISO oppure ON-LINE SU PIATTAFORMA ZOOM
Costo di ogni incontro: Euro 95 (Procedi all’acquisto sul LINK qui sotto⬇️)

PER UN LAVORO MIRATO PUOI SCEGLIERE FRA QUESTI PERCORSI:

Puoi anche approfondire i tuoi aspetti naturali con la tua propria Mappa Numerologica.

Oppure raggiungere un risultato ben preciso con il percorso “Himma TherraPoetica”.

N.B I lavori interiori proposti, pur approcciandosi con diverse modalità, hanno in comune una profonda indagine (anche di regressione se dovessero esserci le condizioni ottimali), con la parte Inconscia, seguito da una riprogrammazione per mezzo di onde di informazione.

Riproduzione consentita con citazione della fonte.

di Nunzia Bruno
Alchimista dell’Anima
Tel. +39 342 3662449
E-mail: nunzia.bruno@magicheimpronte.it

➡️ Guarda tutte le TESTIMONIANZE che mi hanno scaldato il cuore

LASCIA UNA TESTIMONIANZA