Condividi su:

La Preghiera è una richiesta ma è soprattutto un dialogo con la parte più profonda di se stessi, dove emerge ciò che è definito una “mancanza”, con il proposito di colmare questo vuoto facendo un atto di fiducia nei confronti del “Padre” divino, l’essenza che supporta l’umanità e al quale sono stati attribuiti diversi nomi.

Nel ciclo di letture in attesa del Natale 2023, che ho chiamato “La voce del silenzio in 60 secondi”, ho voluto ascoltare questo silenzio, senza andare alla ricerca di brani riflessivi da condividere. Nel mio silenzio ho sentito di pregare con il “Padre Nostro”, che man mano è emerso con dei nuovi vocaboli.

Da “Padre Nostro” è diventato “Padre Mio” ed ho avuto un sussulto, manifestatosi sotto forma di immagine di una ragazza adolescente, che sentiva profondamente una vicinanza con il Divino, a tal punto di essere gelosa nel condividere questo Padre con gli altri. Quella ragazza lo voleva tutto per se…

Adesso la ragazza è cresciuta, è diventata donna ed ha chiesto a quella voce interiore, perché ancora senta l’esigenza di tenere quel Padre per se. La voce gli risponde di ricercare la risposta all’interno del dialogo che ha espresso con il Padre.

E fa cosi:

“Padre mio che sei unificato in ogni aspetto,
persona e cosa visibile e invisibile che dimora in me.

Che siano chiari  gli obiettivi della mia missione terrena.

Affinché l’invisibile nel cielo si santifichi concretamente sulla terra.
Permettimi di vivere nel presente in armonia ed unione con l’altro,
in quel dare e ricevere che mantiene l’equilibrio degli elementi.

Permettimi di fare esperienza affinché possa scegliere la direzione
nella modalità più elevata in armonia con l’insegno dell’amore eterno.

Che nel mio volto ci sia la tua essenza riconosciuta dai popoli con gratitudine e gioia,
nella consacrazione dei tempi, dei luoghi e dello spazio in cui la nostra posizione viene richiesta.

Con fiducia e amore”

NOTA: Gli altri 24 brani de “La voce del silenzio in 60 secondi” li trovate sul mio canale Instagram https://www.instagram.com/impronte_incondizionate/

Riproduzione consentita con citazione della fonte.

di Nunzia Bruno
Alchimista dell’Anima
Tel. +39 342 3662449
E-mail: nunzia.bruno@magicheimpronte.it

➡️ Guarda tutte le TESTIMONIANZE che mi hanno scaldato il cuore

LASCIA UNA TESTIMONIANZA