Condividi su:

Arlecchino con le impronte della mani dei bambini della scuola d’infanzia “Rangoni” di Appignano, per creare un Murales colorato in occasione del Carnevale.

arlecchino

Un Grazie alla maestra Mariangela che mi ha permesso di raccogliere la testimonianza dei lavoretti che svolge nella sua scuola, alla quale faccio i miei complimenti per il programma e i vari progetti che ha fatto con i suoi bambini, avverto un impegno da parte sua molto sentito e pieno d’amore ed attenzione. Potete anche voi constatare dando un occhiata al suo blog sul LINK di riferimento.

Come è stato svolto il Murale di Carnevale?

murales di carnevale

Un esecuzione di un murales molto semplice. Bisogna solo raccogliere tante piccole manine dei bambini presenti, scontornali sul del cartoncino del colore da loro preferito e poi ritagliarlo con cura. Un prezioso contributo per comporre il corpo e dei particolari del personaggio di Arlecchino.

Intravedo delle mani più grandi, ebbene si, la collaborazione dei genitori è stata molto apprezzata.

Per finire, tanti cerchietti colorati, hanno fatto da contorno. 

P.S.Un murales veramente bello e con la stessa tecnica, si può sostituire sul viso sorridente la mascherina, con una bella parrucca fatta con tante impronte colorate e un particolare trucco per diventare un clown… alle trasformazioni non c’è fine…

Mi piace accompagnare i vostri lavoretti con una poesia o filastrocca ed ho scelto questa che ho trovato sul web:

ARLECCHINO POVERINO

“Arlecchino poverino non aveva un vestitino.

Ogni bimbo gli ha portato un pezzetto colorato e la mamma gli ha cucito un bellissimo vestito.

Tutti insieme i bei colori, come tanti sono i cuori che han donato la letizia con un gesto di amicizia!”

Riproduzione consentita con citazione della fonte.

di Nunzia Bruno
Alchimista dell’Anima
Tel. +39 342 3662449
E-mail: nunzia.bruno@magicheimpronte.it

➡️ Guarda tutte le TESTIMONIANZE che mi hanno scaldato il cuore

LASCIA UNA TESTIMONIANZA